Come Caricare Video su YouTube: The Beginning

Vuoi sapere come caricare video su Youtube e dare inizio alla tua strategia di VideoMarketing?

Sapere come caricare video su youtube è l’inizio, la base, l’ABC, il punto da cui partirte per costruire qualcosa di importante.

Oggi gli imprenditori sono sempre alla ricerca di strategie e “modi” di acquisire clienti o potenziali tali.

I clienti sono la linfa vitale del business di qualsiasi imprenditore, dal più grosso al negozietto sotto casa. Eppure si fa fatica a capire come fare o semplicemente si aspetta che tutto accada.

Si alza la serranda oppure si va in ufficio e si attende che i clienti piovano dal cielo; nel migliore dei casi si ha la fortuna di avere degli agenti che procacciano “affari” e clienti.

Eppure esiste un modo, un metodo, una strategia che molti ignorano o reputano non idonea al loro contesto solo perchè non sanno come usarla al meglio.

Altri invece la usano ma fanno degli errori madornali che rendono vane i loro sforzi.

Internet e i Video, e quindi YouTube e Facebook, sono ormai un tassello importantissimo per le aziende che DEVONO, imparare ad usarli per le loro attività.

Oggi non si può pensare di avere un’attività e non sfruttare i video e la loro potenzialità.

Che non vuol dire lasciare da parte tutto il resto, ma vuol dire usarli INSIEME ad altre strategie, come email marketing, FBads, Lead Generation, etc.

Ecco perchè ho voluto dare una rinfrescata al mio canale YouTube con nuovi contenuti e nuovi video dedicati espressamente a dare quelle conoscenze che i molti ignorano o tralasciano, che però fanno tutta la differenza di questo mondo, nel lungo termine.

Il post di oggi riguarda l’inizio, Come Caricare un Video su YouTube, che è alla base di tutta la strategia di VideoMarketing di una attività che già avevo trattato in un precedente articolo.

Può sembrare banale, eppure ho visto molti perdersi in un bicchiere d’acqua già in questa fase.

Ho cercato di essere il più semplice e diretto possibile, spiegando tutto quello che di importante c’è in questa fase.

Come ti ripeto è solo l’inizio, ma anche la più lunga delle maratone inizia con un primo passo….

Quindi, iniziamo il cammino!

Se ti è piaciuto il video e vuoi essere sempre aggiornato sulle prossime uscite,

Iscriviti Subito sul mio canale YouTube e condividi con chi vuoi questo post o direttamente il Video

FacebookFacebook
youtubeyoutube

Schermata Finale YouTube: Nuove possibilità per creare Leads

Schermata Finale YouTube

Arriva la Schermata Finale Youtube e porta con se nuove possibilità di creare leads per tutti gli utenti.

Già in molti ne parlano e quindi non ho potuto non parlare della schermata finale youtube.

YouTube ha inserito una funzione che si prospetta essere una buona oppotunità per gli utenti di creare un nuovo modo di portare leads (contatti) verso il proprio canale, video o sito.

Questa funzione non fà altro che permettere l’inserimento di schermate di grande impatto sul finale dei tuoi video, promuovendo sia dei video della tua playlist, oppure il tuo canale o un sito collegato al tuo account di YouTube.

Possono essere mixati insieme fino a 5 elementi come viene annunciato dallo stesso Tubo appena entri nel tuo account.

Schermata Finale YouTube
Schermata Finale YouTube

 

A quanto pare le vecchie annotazioni, vengono inglobate in questa funzione come appare in foto.

Schermata Finale YouTube
Schermata Finale YouTube

 

Schermata Finale YouTube: Come si usa.

Una volta caricato il filmato su YT, tornate sulla schermata “Modifica” e poi cliccate su “Schermata Finale e Annotazioni”. Vi si aprirà questa finestra:

Finestra Schermata Finale YouTube
Finestra Schermata Finale YouTube

 

Sulla destra troverete un pulsante con scritto “Aggiungi Elemento” con cui è possibile appunto aggiungere alcuni lementi all’interno del filmato:

  • Video o Playlist – per promuovere un tuo video nella tua playlist o una tua personale playlist
  • Iscriviti – per promuovere le iscrizioni al tuo canale
  • Canale – per promuovere un altro canale
  • Link – per promuovere un sito associato al tuo account YouTube

oppure scegliere un tema preimpostato da YT dal pulsante “Utilizza modello”.

Nel caso specifico ho inserito solo gli elementi “Iscrivti” e “Video”. Il canale naturalmente promosso è il nostro, mentre quando scgliamo “Video” ci vine chiesto anche che tipo di video vogliamo promuovere attraverso questa finestra. Qui puoi decidere se far scegliere a YT (con il più adatto allo spettatore) oppure scegliere personalmente con l’ultima selezione.

Finestra Video Schermata Finale YouTube
Finestra Video Schermata Finale YouTube

Questi elementi possono essere posizionati dove vogliamo all’interno del riquadro che ci proprone YT e ingrandirli o rimpicciolirli a piacere.

Sotto, nella timeline, possiamo scegliere dove far partire la visione degli elementi, tenendo presente che almeno devono passare 20 secondi prima di poterli evidenziare, spostando il cursore dell’elemento verso destra.

Una volta fatto questo, il video può essere salvato e le modifiche sono immediate.

Naturalmente, essendo una nuova funzione, il suo reale valore e la sua reale efficacia è data solo ed esclusivamente dai risultati che tutti noi, attraverso test su test, avremo da qui a qualche settimana. Ma tutto fà sperare in un nuovo e potente strumento per rendere i nostri video ancora più performanti in termini di visualizzazioni, iscritti e leads generati, giusto per ricordare quanto sono importanti i Video per fare business.

Io un canale l’ho già aggiornato, adesso tocca agli altri.

E voi, avete già aggiornato la schermata finale youtube??

Buon Lavoro

Fabio

 

FacebookFacebook
youtubeyoutube

Come Caricare Video su YouTube: Guida per Principianti

Come Caricare Video su YouTube

Vuoi caricare video su YouTube ma non sai come fare? Ecco una mini guida super veloce per i principianti che si avvicinano al VideoMarketing per la prima volta!

Una delle domande che si pone chi si avvicina al VideoMarketing per le prime volte, è come usare YouTube e sopratutto come caricare video su Youtube.

Questa vuole essere una piccola guida per aiutare il piccolo o medio imprenditore che vuole cimentarsi con il VideoMarketing, ossia utilizzare i video per il proprio business, a capire come muoversi nei meandri di YouTube senza commettere errori grossolani e deleteri per la propria immagine aziendale.

Iniziamo.

Come Caricare Video su YouTube

Per poter caricare video su youtube devi avere attivo un canale di youtube.

Una volta entrato nel tuo canale troverai un pulsante in alto a destra con la scritta “CARICA”: cliccalo.

Come Caricare Video su YouTube
Come Caricare Video su YouTube

Una volta cliccato sul pulsante, si aprirà una finestra come quella in foto.

Come Caricare Video su YouTube
Come Caricare Video su YouTube

Qui oltre a scegliere il file da caricare ( ti si aprirà la finestra di windows o mac a seconda di cosa stai usando, dove dovrai scegliere il file video da uploadare) puoi scegliere se mettere il video in modalità PUBBLICO, NON IN ELENCO, PRIVATO o PIANIFICATO ( vedremo in un altro articolo cosa significano tutti i termini – prendi per buono di lasciare settato in PUBBLICO).

Una volta scelto il file ecco cosa ti troverai di fronte

Come Caricare Video su YouTube
Come Caricare Video su YouTube

Nella parte in alto c’è la barra di caricamento che indica quanto manca alla fine del caricamento appunto del tuo file video.

Nel frattempo che aspetti che il file sia caricato, puoi incominciare

  • ad inserire il titolo che vuoi dare al tuo filmato (ti prego NON lasciare MAI il nome del file, vedo cose orribili, tipo filmato1.mp4 nei titoli di alcuni video. NON SI PUO’ VEDERE!).
  • mettere una descrizione di cosa tratta il tuo video (magari con il link al tuo sito o al tuo prodotto)
  • inserire i TAG che altro non sono che le parole chiave per cui potrai essere cercato e trovato sul motore di ricerca di YouTube
  • se ne hai la possibilità puoi caricare una miniatura personalizzata
  • oppure andare ad agire sulle opzioni avanzate

Una volta finito di uploadare il file, potrai cliccare il pulsante “PUBBLICA” per pubblicare immediatamente il tuo filmato su YouTube.

Come vedi, non c’è nulla di difficile ed è abbastanza semplice capire come caricare un video su YouTube.

Forse il difficile è riuscire ad ottimizzare il video affinche lo stesso, e quindi la tua azienda, venga trovata sia da YouTube che da Google.

Ma questo è un altro articolo.

Alla Prox.

Fabio

 

 

FacebookFacebook
youtubeyoutube

VideoMarketing: che tipo di video fare per la mia azienda?

che video fare per la mi azienda

Ma che tipo di video fare per la mia Azienda?

Ecco la domanda che tutti gli imprenditori, dal più piccolo al più grande, si stanno facendo e a cui vogliamo dare una risposta.

Che tipo di video devo fare per la mia azienda?

Mi pare già di sentire il piccolo artigiano o la parrucchiera che, decisa a voler dare una svolta al suo lavoro, decide di abbracciare lo strumento VIDEO per dare più visibilità, per dare una caratura diversa, per catturare nuovi clienti attraverso canali NON CONVENZIONALI (per i molti!) quali il VideoMarketing.

Che tipo di video devo fare per la mia azienda?

Ecco allora un piccolo vademecum, molto semplificato, sui tipi di video che praticamante tutte le realtà imprenditoriali, possono usare per creare la propria galleria di video da poter condividere o postare sui Social.

  • Video Presentazione Aziendale

Partiamo da più semplice e forse anche il più immediato. Far vedere in poco più di 2 minuti la nostra azienda, uffici, stabilimento, capannone, attrezzature, laboratori, negozi, etc.

La presentazione dovrebbe essere molto veloce, non lenta, con brevi filmati ( dai 4/5 secondi per filmato) montate in sequenza. Assolutamente VIETATO un filmato di 2 minuti tutto di seguito senza tagli. Per fare un filmato di presentazione preparatevi prima: decidete cosa volete filmare, fate una lista, fate tanti brevi filmati e poi divertitevi a montarli insieme.

Qui trovate un esempio>>Video oppure Video

Se vuoi puoi aggiungere o suddividere, al video di presentazione aziendale, video più specifici dei vari settori o uffici della tua azienda: video della dirigenza, video dell’ufficio commerciale, video del customer care, video del reparto produzione, video del reparto tecnico, video del reparto spedizioni, etc sempre ricordando di presentare chi si occupa di queste fasi, anche per dare un volto a chi stà dall’altra parte del telefono o della mail.

  • Video Prodotti

Per prodotti intendo quello che la vostra azienda propone al cliente finale, sia esso un prodotto fisico o servizio.

Qui potete essere più specifici e soffermarvi più sui particolari di come vengono lavorati o assemblati, oppure come viene erogato un servizio, le sue fasi, etc.

Anche qui vi metto un esempio>> Video oppure Video

  • Video Testimonianze o Referenze

Significa trovare quel cliente o più di uno, che è disposto a fare un video in cui rilascia appunto una testimonianza riguardo al nostro prodotto acquistato o usato.

Questo è uno dei video forse più importanti che possiamo fare nel panorama delle possibilità. Vuol dire far dire ad altri che noi siamo bravi a trovare la soluzione giusta a quel determinato problema per quel tipo di cliente (che sicuramente è simile o uguale al problema del target di potenziali clienti che noi stiamo cercando). Meglio di così!

Esempi>> Video oppure Video

  • Video Q&A – Question & Answer – Domanda & Risposta

Questo è un altro video che può aiutarti a fare meno lavoro nella ricerca clienti perchè puoi impostare il video come se fosse una presentazione ad un eventuale potenziale cliente e puoi rispondere a tutte quelle domande che già sai ti verranno o ti verrebbero fatte se fossi realmente di fronte a lui, anticipando così il tuo interlocutore.

Tu fai il lavoro una volta sola (il video) e lui lavora per ogni potenziale cliente rispondendo con la stessa enfasi e professionalità ogni santissima volta.

Scriviti su un foglio le domande che nel tuo campo ti vengono sempre fatte, generiche o specifiche, a cui puoi dare una risposta sempre identica ( tutti i potenziali clienti ti chiedono che tipo di pagamento usate, le condizioni bancarie, tipi di consegna, in quanto tempo, etc) e poi rispondi in video.

Sarà come fare una presentazione ad un cliente rispondendo in ancticipo alle sue domande…figata!

  • Video di Fiere o Eventi

Puoi registrare degli eventi/fiere a cui la tua azienda o tu personalmente partecipi e creare un video a riaguardo. Fai vedere come ti muovi nel tuo business, con chi ti rapporti, dove e con chi ti tiene aggiornato, etc. Aiuterà a creare fiducia in te e nella tua azienda.

 

Già solo con questi esempi, puoi tranquillamente creare un playlist di video che danno chiaramente l’idea della struttura, della composizione della tua azienda, di cosa ti occupi, di come lo fai, del perchè dovrebbero scegliere te e non un tuo competitor ed avere delle risposte alle proprie domande.

Praticamente, come detto prima, fai il lavoro una volta, e i tuoi video lavoreranno per te costantemente e senza sosta presentando fino allo sfinimento la tua azienda più e più volte.

Questò è il bello del VideoMarketing.

Rifammi la domanda: “Che tipo di video devo fare per la mia azienda?

Alla prox

Fabio

 

 

 

FacebookFacebook
youtubeyoutube

VideoMarketing: perchè i Video sono così importanti!

Come il VideoMarketing può aiutarti nella tua attività di tutti i giorni e perchè.

Perchè i Video non dovrebbero MAI mancare nel piano di marketing della tua attività.

Quando mi chiedono perchè i video e il VideoMarketing sono importanti e perchè bisognerebbe utilizzarli, la prima domanda che mi viene in mente è

Perchè no??

Al giorno d’oggi, dove siamo connessi 24 ore su 24 al web e dove per ogni cosa che dobbiamo fare o cercare ci rivolgiamo ad internet, essere presenti è doveroso, anche e sopratutto in modo diverso dagli altri.

E i video sono quello che oggi rappresentano meglio il “diverso”, vuoi anche la moda, ma sicuramente uno strumento che non può essere trascurato.

Per la tua attività, qualunque essa sia, dovresti seriamente pensare di utilizzare i video.

Perchè? Te lo dico subito attraverso alcune statistiche:

  • 20% = sono le persone che mentre sono online leggono del testo
  • 80% = quelle che preferiscono guardare un video
  • Si stima che i visitatori web che visualizzano un video rimangono in media 2 minuti in più sul sito e sono il
  • 64% più motivati ad effettuare un acquisto rispetto agli altri utenti

I siti con video moltiplicano per

  • 50 VOLTE la possibilità di essere indicizzati sulle prime pagine di Google rispetto agli altri siti.

Sono solo pochi numeri ma che danno un’idea di come i video stiano in modo repentino sovrastando tutti i metodi tradizionali di diffusione di contenuti. Eppure ci sono realtà che pensano che fare ed utilizare video per la propria azienda o professione non porti risultati o sia ancora un passatempo per giovani ragazzetti che perdono tempo di fronte al pc a giocare ai videogames.

Invece grandi realtà e grandi aziende , sia nazionali che mondiali , stanno piano piano iniziando (mica tanto a dire il vero!) a dedicare una parte delle loro energie alla creazione di video e campagne di videomarketing.

Possono essere video di presentazione della società, oppure video di presentazione di un prodotto, video testimonianze di clienti soddisfatti a cui avete risolto un problema, video di un vostro evento, etc, insomma potete spaziare in lungo e in largo su cosa mostrare ai vostri potenziali clienti.

Qui trovi alcuni esempi di video aziendali di settori totalmente diversi

Avvocati

Architetti Strutture Lamellari Legno

Studio Odontoiatrico

e così potrei andare avanti all’infinito.

Attenzione: potresti dirmi che le visualizzazioni di questi video sono davvero poche e potrei dirti che hai ragione, anche se il fine ultimo non è avere 20000 visualizzazioni sui video, ma fare in modo che i visitatori che vedono il tuo video sitrasformino in clienti.

Quindi riformulando la domanda: vorresti 20000 visualizzazioni ma nessun cliente oppure 250 views di cui 100 di questi diventano tuoi clienti che magari comprano non una volta e basta ma ripetutamente????

Queste sono solo alcune piccole e superficiali informazioni per dirti che i video stanno diventando essenziali per un professionista, per un azienda, per chi ha un business. E non può permettersi di rimanere indietro rispetto ai suoi concorrenti.

Alla prossima

Fabio

Potere del VideoMarketing
Potere del VideoMarketing

 

 

 

 

FacebookFacebook
youtubeyoutube